• Mai più fascismi

    Mai più fascismi

    "MAI PIU' FASCISMI" - Campagna di raccolta firme
  • Campagna Tesseramento 2017/2018

    Campagna Tesseramento 2017/2018

    Dal 1 ottobre si apre la campagna di tesseramento 2017/2018 dell'Arci.
  • Campagna Ero Straniero

    Campagna Ero Straniero

    Raccolta firme per la campagna Ero Straniero
Dopo il grande successo dell’edizione autunnale, torna a grande richiesta “Riviviamo la piazza”, l’evento di rigenerazione urbana condivisa che si propone questa volta di addobbare e decorare a tema natalizio gli spazi di Valletta Valsecchi assieme ai cittadini del quartiere, e di creare alcune occasioni per stare insieme e conoscersi. A partire dal 15 dicembre tra le colonne di Via Ariosto saranno tesi dei fili rossi, a cui appendere le decorazioni, dove tutti potranno contribuire aggiungendo palline, stelline o altri addobbi. Mercoledì 17 dicembre alle 16 la Scuola Primaria Don Mazzolari aprirà le porte al quartiere e sarà possibile partecipare al mercatino e assistere ai canti di Natale. Sabato 20 dalle 16 si terranno laboratori di realizzazione di decorazioni con materiali di recupero e dalle 18 il circolo allestirà un banchetto con te caldo e vin brulè, per una vera e propria festa di auguri con tutto il quartiere. Per concludere insieme le festività e salutare il nuovo anno, domenica 11 gennaio, sempre nella piazza di Via Ariosto, si terrà il mercatino del Broccante, con un punto ristoro attrezzato con cibi e bevande calde. INFO: www.arcifuzzy.it - www.facebook.com/arcifuzzy
Il circolo Arci Rete180 ha di nuovo la sua web radio: uno strumento di comunicazione che potrà permettere a tutti gli utenti del web di ascoltare le puntate radiofoniche e di essere aggiornati sulle news riguardanti la salute mentale e il mondo del volontariato. La radio, che era nata con lo scopo di dare voce agli utenti con disagio mentale dell’Ospedale di Mantova, da qualche anno ha allargato il suo raggio d'azione e si propone ora di divulgare il punto di vista delle associazioni di volontariato del territorio – grazie anche alla preziosa collaborazione del Csvm – mettendo a loro disposizione spazi, attrezzature, mezzi di comunicazione e soprattutto una redazione composta prevalentemente da operatori volontari. Ogni giorno la radio è a caccia di nuove storie e nuovi speaker: se anche tu vuoi collaborare manda una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. INFO: www.rete180.it
Venerdì 5 dicembre è stato inaugurato “Colibrì”, il mercatino etico dell’associazione “Con vista sul mondo”, che condivide con Arci Mantova gli spazi di Via Ariosto 47. Attraverso la raccolta di oggetti usati (vestiti, giocattoli, libri, articoli per bambini, articoli per la casa) e la rivendita degli stessi al prezzo simbolico di pochi euro, il mercatino intende raccogliere fondi da destinare a progetti umanitari nei paesi in via di sviluppo quali Burundi, Repubblica Democratica del Congo, Eritrea, Repubblica Centrafricana. Per chi fosse interessato a donare oggetti di varia natura a scopo benefico può contattare l’associazione o recarsi presso la loro sede il martedì, giovedì e sabato dalle 15.30 alle 19.30. INFO: 347 9526577 – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

“Percorsi di coesione sociale” è il nuovo progetto di Arci Mantova che intende portare avanti gli obiettivi già a suo tempo delineati all’interno del progetto triennale “l'Arco e le Pietre: percorsi di coesione sociale”, conclusosi nel maggio 2013, ma con un respiro e una visione più ampia. Il macro obbiettivo è infatti sempre quello di costruire un sistema di welfare comunitario facendo leva sulla cittadinanza attiva e sul protagonismo dei cittadini mentre il raggio d’azione non coprirà più solamente due quartieri - Valletta Valsecchi e Te Brunetti - ma si svilupperà sulla città nel suo complesso.

Il 26 e 27 novembre torna la settima edizione del Festival della Cooperazione, un'occasione per proporre una riflessione sulla realtà e sulle potenzialità del settore cooperativo. L'edizione di quest'anno in particolare è incentrata sul tema dei beni comuni, dell'economia collaborativa, della cultura come motore di sviluppo del territorio. In particolare vi segnaliamo l'incontro dal titolo "Cooperazione, imprese e beni comuni" che si terrà mercoledì 26 alle ore 10.30 al centro congressi MAMU, dove tra le altre verrà presentata l'esperienza di rigenerazione urbana messa in campo negli ultimi anni dal circolo Arci Fuzzy. Per informazioni: http://www.promoimpresaonline.it/default.asp?idtema=1&idtemacat=1&page=news&action=read&idnews=195 

Arci aderisce alla campagna “Un’altra difesa è possibile”, che intende proporre la costituzione di uno spazio istituzionale per la difesa, non legata alle Forze Armate e allo strumento militare. Entro la fine di maggio 2015 ci si propone dunque di raccogliere 50mila firme per la presentazione al Parlamento di una legge di iniziativa popolare per “l’istituzione e le modalità di finanziamento del Dipartimento della Difesa civile” che indirizzi il contributo alla difesa verso modalità non armate e non violente, come il servizio civile, i corpi civili di pace, la protezione civile oltre ad un ipotizzato istituto di ricerca su pace e disarmo. A breve vi daremo tutte le informazioni necessarie per la raccolta delle firme a livello locale.

INFO: www.difesacicilenonviolenta.org

La Carovana Antimafie “viaggia instancabilmente da venti anni in giro per l’Italia e l’Europa, per riportare le voci di coloro che lavorano per lo Stato democratico di diritto e della giustizia sociale, ma anche per promuovere progetti concreti, incontrare le famiglie delle vittime di mafia e raccontare le modalità di riutilizzo dei beni confiscati”. Questa la motivazione che ha portato il progetto di Carovana Internazionale Antimafie all’assegnazione - avvenuta il 4 novembre 2014 a Strasburgo in occasione del Forum Mondiale della Democrazia - del Premio Falcone, istituito nel 2012 in memoria del giudice vittima di mafia. A ritirare il Premio è stato Alessandro Cobianchi, coordinatore nazionale della Carovana, un progetto nato nel 1994 per iniziativa da Arci Sicilia che negli anni ha trovato l’adesione anche dei sindacati, Libera e Avviso Pubblico, ingrandendosi sempre più fino a diventare un appuntamento di portata nazionale e internazionale.

L'Arco e le Pietre

Campagna tesseramento 2016/2017

Sala Prove e Studio Registrazione

Scarica l'APP di Arci

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito