• Campagna Tesseramento 2018/2019

    Campagna Tesseramento 2018/2019

    Più cultura meno paura: dal primo ottobre parte la campagna adesioni.
  • Bando Servizio Civile 2018

    Bando Servizio Civile 2018

    Pubblicate qui le graduatorie PROVVISORIE del bando del 20 agosto 2018. 
  • 5x1000 all'ARCI

    5x1000 all'ARCI

    Sostieni l’Arci e i suoi progetti con il 5 per mille sull’IRPEF!

Il 23 settembre è stata presentata in una conferenza stampa una proposta di legge di iniziativa popolare di revisione costituzionale per cancellare l’introduzione del principio di ‘pareggio di bilancio’ nella nostra Costituzione. L’iniziativa è promossa da Arci insieme a Stefano Rodotà, Sbilanciamoci, Legambiente, Fiom, L’altra Europa per Tsipras, Sel, Prc, alcuni esponenti del Pd come Fassina e Civati solo per citarne alcuni. Il Parlamento assunse questa decisione nel 2012, sotto il governo Monti, raccogliendo una proposta governativa del precedente governo Berlusconi anche se la Ue non ha mai imposto ai paesi membri di mettere in Costituzione il pareggio di bilancio.

Stefano Kovac, Presidente di Genova, e Walter Massa, Presidente di Arci Liguria ci segnalano che, come avrete tutti appreso dai media, la città e la provincia di Genova sono state colpite in modo diffuso dall’alluvione. All'acqua e al fango in diverse parti della città si sono unite le frane che si sono portate dietro intere palazzine. Da subito e con un lavoro preziosissimo del comitato genovese abbiamo monitorato lo stato dei nostri circoli: la situazione sembra ad oggi meno drammatica della volta scorsa, eccezion fatta per il circolo CheckMate andato completamente distrutto, come nel 2011.

In occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione della povertà che si è celebrata venerdì 17 ottobre, Arci e tutte le realtà che partecipano alla campagna “Miseria Ladra” hanno organizzato un presidio davanti a Montecitorio in nome di una pari dignità e diritti per tutti e tutte. Aumento della povertà, maggiori ingiustizie sociali ed ambientali, frammentazione della coesione sociale, corruzione, limitazioni e tagli nell’erogazione dei servizi sociali, rendono ancora più macroscopiche le diseguaglianze, favorendo la spirale negativa che riproduce la crisi.

Cinque sabati conta Novembre e al Fuzzy uno è più bello dell’altro! Si comincia sabato 1 novembre con il Party di Halloween mentre sabato 8 novembre è il turno della violinista e cantautrice texana Aisha Burns, che si esibirà in una performance live davvero languida e sognante. Sabato 15 novembre si terrà “Who busts Busters?”, un omaggio al celebre attore e regista Buster Keaton, attraverso una “musicazione” al pianoforte del suo film muto “Our Hospitality” a cura di Tolomè Pettinati. Sabato 22 “Internaztional Party”, con buffet internazionale preparato dagli studenti del master di architettura, mentre sabato 29 si viaggia in Irlanda, con l’inaugurazione della mostra “Irish Landscapes” di Luca Stancari e il concerto live dei Connemara Lullabies da Bologna.

INFO: www.facebook.com/arcifuzzy - www.arcifuzzy.it

Dal 14 al 16 novembre tra il centro culturale "Milani" e l'Arci Casbah di Pegognaga si svolgerà "Aratro Festival", una tre giorni di cultura musicale, concerti live, presentazioni di libri, showcase proposti da etichette indipendenti, dj set, vendita e scambio di cd, libri e vinili.

Ogni venerdì fino al termine di questo 2014 l'appuntamento è alla "Casbah in Jazz". Dalle 22.00 il circolo Arci Casbah di Pegognaga si colora di tinte chiaroscure e diventa un jazz club. Per iniziare il fine settimana alla grande.

Arci Mantova ha aderito a ENEA Sprar della Provincia di Mantova, un progetto inserito nel sistema nazionale di protezione richiedenti asilo e rifugiati, che accoglie nel territorio provinciale una trentina di beneficiari. Visto l’inverno imminente abbiamo aperto una campagna per raccogliere per il servizio coperte anche usate, preferibilmente per letto singolo.

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito