• Campi e laboratori antimafia

    Campi e laboratori antimafia

    Contributi per la partecipazione ai campi e laboratori antimafia
  • Dal 13 luglio al 6 agosto torna ArciFesta

    Dal 13 luglio al 6 agosto torna ArciFesta

    Dal 13 luglio al 6 agosto da giovedì a domenica tutte le sere in Piazzale Te
  • 5x1000 all'ARCI

    5x1000 all'ARCI

    Sostieni l’Arci e i suoi progetti con il 5 per mille sull’IRPEF!

L'inconcludenza dell'Onu apre la strada a un nuovo ordine mondiale di iniziative unilaterali. Mentre era ancora in corso in Florida la cena ufficiale col Presidente cinese, Donald Trump ha punito Bashar al-Assad con 54 tomahawk lanciati da una nave americana nel mediterraneo, a distanza di poche ore da una dichiarazione che ammoniva la Siria e minacciava una iniziativa militare degli Usa. Si tratta del più importante attacco contro il regime di Damasco degli ultimi anni e appare una ritorsione contro la strage di Idlib di qualche giorno fa. Nonostante l'uso di gas nervini, nonostante la condanna da parte di tutto il mondo, nonostante tutti gli indizi portassero a una responsabilità diretta del dittatore siriano, il Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite non è riuscito a rompere il gioco dei veti (in questo caso della Russia) e comminare una qualsivoglia forma di sanzione contro la Siria. Senza alcun mandato del Congresso, né avendolo informato, il Presidente degli Stati Uniti ha deciso sentendo solo i propri generali del Pentagono e pochi altri - sicuramente la Russia, probabilmente Israele - mettendo letteralmente a soqquadro le cancellerie di tutto il mondo e provocando conseguenze che nei prossimi giorni saranno più chiare.

Segnaliamo questa interessante opportunità volta a stimolare la partecipazione attiva dei cittadini nella prossima programmazione teatrale di Teatro Magro e Zerobeat. Le due cooperative culturali, grazie al progetto "Pubblico Non Privato" finanziato da Fondazione Cariplo, sono alla ricerca di appassionati cittadini e cittadine che abbia tempo e voglia di partecipare al progetto a titolo volontario, assistere ad almeno 3 incontri di co-progettazione affiancando la direzione artistica, visionare almeno due spettacoli presso Festival Nazionali durante il periodo estivo, prendere parte ad almeno due incontri di formazione alla visione e selezione degli spettacoli visionati e infine collaborare attivamente alla diffusione e promozione degli eventi durante tutto il periodo di programmazione. Gli Spettatori "Mobili" co-progetteranno quindi gli eventi da realizzare presso lo spazio Home di Teatro Magro a Cittadella di Mantova e presso lo spazio Beatnik Zerobeat di San Benedetto Po (Mantova) per la prossima stagione 2017/2018. Per partecipare è necessario inviare una mail con richiesta di iscrizione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. specificando come oggetto della mail “candidatura Progetto PNP” entro il 30 Aprile 2017. Verrà data risposta entro il 10 Maggio e la presentazione pubblica del gruppo SPETTATORI MOBILI è prevista per il giorno 20 Maggio a San Benedetto Po. La quota di partecipazione è di 20 €. Per informazioni 339 4568098 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Lo statuto di Arci Mantova recita nelle sue prime righe che "l'associazione assume i valori della lotta di liberazione, di democrazia e di giustizia sociale nata dalla Resistenza contro il nazifascismo, che trovano piena affermazione nella Costituzione Repubblicana". Ecco perchè è importante per noi ricordare e festeggiare la Festa della Liberazione: perchè fa parte del nostro dna. Per l'occasione numerosi sono gli eventi che i circoli Arci di Mantova e Provincia hanno organizzato. Potete scaricare il volantino con tutti gli eventi qui.

Mantova Jazz ci accompagna tutto l’anno: è stato ideato un nuovo logo "Mantova Jazz Approved" per segnalare gli eventi che sono in linea con lo spirito del Festival. Una sorta di marchio di qualità che permetterà agli appassionati di non perdere nessuna opportunità legata alle sonorità Jazz e Blues organizzate in vari contesti e al di fuori del cartellone ufficiale della prossima edizione del festival di Ottobre e Novembre 2017. Segnaliamo in particolare la rassegna "Link 2017: incontri, concerti e masterclass" organizzata dal Conservatorio di Mantova con il contributo del Comune di Mantova e la collaborazione di Arci Mantova. La rassegna di concerti e masterclass prenderà il via giovedì 13 aprile all'Arci Virgilio, con il concerto della virtuosa della voce e della chitarra jazz Francesca Bertazzo Hart. Due gli appuntamenti al Conservatorio: il 21 aprile sarà la volta di Dado Moroni, pianista e comporistore jazz mentre il 29 aprile tocca a Mike Maineri, vibrafonista jazz, produttore, arrangiatore e compositore jazz. Chiude la rassegna di concerti e masterclass il batterista jazz Stefano bagnoli il 12 maggio all'Arci Virgilio. Tutte le masterclass si terranno alle ore 16.30 mentre i concerti alle 21.30. Per conoscere ulteriori dettagli e conoscere gli altri eventi della rassegna potete scaricare il volantino qui.

Viaggiare, conoscere usi e costumi diversi dal nostro, incontrare persone di altri paesi che, come noi, desiderano imparare una lingua nel paese in cui la si parla, arricchire le nostre conoscenze attraverso un'esperienza unica e divertente...per tutte le età. Da Pechino a New York, da Rabat a Parigi, da Londra a Malta: ecco le proposte del Circolo Arci "L'isola che non c'è" di Verona, specializzato in proposte di turismo culturale dedicate ai soci e alle socie Arci. 6 le lingue di studio possibili (Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Cinese, Arabo) per 32 destinazioni in tutti il mondo, con diverse soluzioni di studio e di viaggio rivolte a tutte le fasce d’età, dai minori agli ultra cinquantenni. I pacchetti per minori includono assistenza 24h su 24, transfer da e per l'aeroporto, escursioni e attività pomeridiane culturali e sportive incluse, mentre quelli per gli adulti e “over 50” prevedono classi con studenti di età similare, escursioni e attività pomeridiane facoltative. I corsi standard sono costituiti da 20 ore di lezioni settimanali (4 ore al dì – di solito durante la mattinata) con un soggiorno minimo di una settimana, mentre i corsi intensivi prevedono 30 ore di lezioni per settimana (4 ore al dì con due rientri pomeridiani), ma sono disponibili anche corsi di preparazione ad esami e/o corsi “business” o corsi individuali. Tutti gli studenti sono sottoposti ad un test iniziale allo scopo di determinare il livello d’ingresso al corso. Per maggiori informazioni e prenotazioni 045 8033589 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Con l'arrivo della bella stagione la bicicletta diventa mezzo più piacevole per spostarsi. Per coloro che volessero intraprendere un viaggio in bicicletta di uno o più giorni ma non sanno come organizzarsi, quale attrezzatura è necessaria, come rimediare ai piccoli incidenti che si potrebbero incontrare, Gli Scarponauti organizzano un breve corso di cicloturismo base. Il corso, che prevede incontri teorici e anche un ciclotour in compagnia alla fine del corso, ha inizio giovedì 4 maggio alle 18.30 all’officina di Corte Grande presso le ex scuderie di Palazzo Custoza di Marengo. Il primo incontro, della durata di due ore sarà tenuto da Paolo Trentini de Gli Scarponauti e Stefano Cabrini di Mantova Bik Experience, e verterà sull’uso della bicicletta oggi e quel che ci sta intorno (quale bicicletta scegliere, che abbigliamento usare, come fare il bagaglio, come orientarsi e costruire le tappe etc). Il secondo incontro, sul tema della meccanica e delle riparazioni, si terrà giovedì 11 maggio alle 18.30 mentre l'ultimo incontro "in aula" si terrà giovedì 25 maggio alle 18.30 e verterà sul tema dell'alimentazione e della gastronomia. La quota di partecipazione è di 30 euro più tessera Arci. Per informazioni ed iscrizioni: 338 1208689 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L’Arci Sputnik, il nuovo circolo culturale italo russo di Porto Mantovano (Via Spinelli 6/H) ospiterà sabato 8 aprile alle 17 il celebre scrittore Nicolai Lilin, che presenterà il suo ultimo capolavoro, ''Favole Fuorilegge'', dieci fiabe accompagnate dai disegni-tatuaggi dell'autore. Nicolai Lilin è uno scrittore russo naturalizzato italiano che proviene da una famiglia con tradizione e origini siberiane. È salito alla ribalta della critica e del pubblico col suo primo romanzo, “Educazione Siberiana” che ha ricevuto gli elogi di Roberto Saviano e da cui è stato tratto l’omonimo film di Gabriele Salvatores. L’evento è ad ingresso gratuito con tessera Arci; al suo termine sontuoso aperitivo.

L'Arco e le Pietre

Campagna tesseramento 2016/2017

Sala Prove e Studio Registrazione

Scarica l'APP di Arci

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito