Continua la festa al quartiere Te Brunetti. Ecco gli ultimi due appuntamenti in programma: Sabato 3 Settembre, dalle 19.30, CENA IN PIAZZA con la musica della BB Band (Bombana). Domenica 10 Settembre, alle 18.00, Entra in scena il domatore di squali più famoso al mondo, Abete Abavo, che farà divertire tutti con la sua ironia ed ilarità regalando uno spettacolo memorabile.

Mantova Jazz, uno dei più longevi festival italiani, è più vivo che mai ed ha già pronte alcuni anticipazioni del cartellone 2017, dedicato al centenario del jazz italiano. Può sembrare una provocazione, ma non lo è. Quando il primo disco di jazz, Livery Stable Blues della Original Dixieland “Jass” Band, fu pubblicato nel febbraio 1917, pochi pensavano che quella fragorosa evoluzione del ragtime potesse cambiare così radicalmente musica, arte e costume dell’ancor giovane XX secolo. Di quella band, nei due ruoli chiave di cornettista e batterista, facevano parte Nick La Rocca e Tony Sbarbaro, figli di immigrati siciliani. Il jazz nasce così (anche) italiano. Il Festival Mantova Jazz, che pure in passato non si è frequentemente occupato di jazz italiano, non poteva esimersi dal festeggiare questo tondissimo anniversario. Lo fa inserendo nella propria programmazione, quest’anno incentrata sull’idea di “relazione”, ampi spazi di riflessione sullo stato di salute del nostro jazz.

Torna il 13 luglio l’ottava edizione di ArciFesta, la manifestazione più calda dell’estate mantovana. Dodici serate di concerti gratuiti, incontri, dibattiti, eventi culturali, lotteria solidale, spazio hobbisti e un ampio stand gastronomico: una proposta davvero per tutti i gusti. Novità di quest’anno è la maggiore attenzione alla qualità dell’offerta gastronomica che, grazie alla collaborazione con il Consorzio Agrituristico Mantovano, proporrà numerosi prodotti (verdure, riso, formaggi, salumi, birre) provenienti dalle fattorie mantovane. La voglia di musica si prolunga in Piazzale Te anche la prima settimana di agosto, con la rassegna di world music realizzata in collaborazione con il Comune di Mantova. Il calendario completo dei concerti lo potete trovare sul sito www.live-arcimantova.it o sulla pagina facebook www.facebook.com/ArciFestaMantova.  

Giugno caldo al Papacqua: con l'arrivo della bella stagione ritornano le proposte estive del circolo Arci Papacqua, per stare insieme e rilassarsi nel bellissimo cortile di Via Daino 1 a Mantova. Si comincia giovedì 8 giugno con "Beatrice Pezzini Sugar Babies", un trio che rilegge in chiave blues classici degli anni 60 anglo-americani, unendo le splendide note canore della cantante e l’esperienza dei musicisti mentre lunedì 12 giugno ritorna la tradizionale "Calesita", la milonga di tango argentino che ci accompagnerà tutti i lunedì sera fino a fine estate. Giovedì 15 giugno tocca ai "Rolling Waves", tribute band dei Pink Floyd e David Gilmour; venerdì 16 giugno si ascolta e si balla musica anni '60/'90 con Alessandro Lui mentre mercoledì 21 giugno tocca a Moris Pradella, che ci delizierà con la sua chitarra e la sua voce, tra rock e jazz. Venerdì 23 Giugno è la volta del delta blues del cantautore, chitarrista, cantante ed armonicista Matteo Staffoli mentre mercoledì 28 giugno tocca alla musica live del duo composto da Dodo Ferrari (voce e chitarra) e Alberto Carassini (chitarra). Il mese si conclude in bellezza venerdì 30 giugno con la musica 60'/90' di Alessandro Lui. Ingresso gratuito con tessera Arci. Tutte le sere dei concerti, alle 20 buffet vegetariano e musica dalle 21. Info: www.papacqua.it 

Sport, teatro e musica all'Arci Volontè di Campitello questo giugno: si parte sabato 3 con la visione in compagnia della finale di Champions League proiettata all'aperto, con tanto di "spaghettata free". Sabato 10 maggio è il giorno dei "Chiodi", lo spettacolo teatrale di e con Andrea Avanzi in omaggio a Eric Bogosian che prevede anche l'accompagnamento musicale del Collettivo Bonatti. Sabato 24 è invece la serata dedicata agli amanti del punk rock, con il "Moshparty" e numerosi gruppi musicali fra cui Bordeline, The Sicks, Regretting Tears e molti altri. Maggiori informazioni: www.facebook.com/ArciCampitello

Chi l'ha detto che Fish non fa rima con Blues? Sabato 5 novembre il circolo Arci Primo Maggio ve ne darà una dimostrazione con una serata dedicata al buon cibo e alla buona musica. Il menù, creato in collaborazione con la Pescheria Benzi, è ovviamente tutto a base di pesce e propone tris di antipasti, paccheri con pesce spada, pomodorini e olive taggiasche, luccio in salsa con polenta, frittura di paranza, acqua, vino e sorbetto al costo di 25 euro. Prenotazione consigliata entro il 2 novembre allo 0376 615628. La cena, alle ore 20, sarà seguita alle ore 22.30 dalla dalla musica del duo composto dalla voce di Rosa Cardenas e dal pianoforte di Emiliano Paterlini. Evento organizzato in collaborazione con Zenzero, il centro socio educativo della Cooperativa Sociale CHV.

Nel ricchissimo programma di eventi di Mantova Capitale Italiana della Cultura si inserisce anche la 35ª edizione di Mantova Jazz, uno dei più longevi festival in Italia, organizzato da Arci Mantova insieme al Circolo del Jazz Roberto Chiozzini, promossa da Comune di Mantova, Regione Lombardia e Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova. Tratto caratteristico del Mantova Jazz, che lo distingue da altri festival europei, è la volontà di non privare la musica jazz di quegli ingredienti che la hanno resa grande, fin alla sua nascita nella multietnica New Orleans: lo swing e la conquista, da parte del musicista, di una voce poetica fortemente individuale. L’edizione 2016 della rassegna è dedicata proprio alla celebrazione di questi due caratteri e ospita grandi nomi del panorama italiano e internazionale, come Dee Dee Bridgewater e Mark Guiliana.

ArciFesta non è solo musica e socialità: da quest’anno sull’area della festa sarà presente una tenda delle idee, uno spazio dedicato all’arte e all’approfondimento di temi sociali e culturali affrontati dall’associazione assieme ad altre numerosi soggetti del territorio.

Per chi non ha ancora in programma le vacanze estive, niente paura: il circolo Arci Sheep di Acquanegra ha in serbo per voi un’estate piena di eventi e attività per passare insieme i mesi più caldi dell’anno. Numerose le serate musicali, come la Afro Funky Disco Beer Fest di sabato 4 giugno, la serata anni ’80 di sabato 11 giugno, il folk rock del Collettivo Bonatti di sabato 25 giugno e molti altri appuntamenti. Non mancano gli eventi per famiglie e bambini come l’appuntamento con “i giochi di una volta” di domenica 5 giugno o i saggi della scuola di danza e della scuola circense. Anche gli appassionati di sport e dei giochi saranno accontentati con il primo torneo di calcio balilla umano dal 17 al 19 giugno, il motoraduno del 16 e 17 luglio o il primo torneo goliardico “Flip Cup” di venerdì 5 agosto. Il programma completo della stagione lo trovate qui.
INFO: www.facebook.com/ArciSheep 

Domenica 8 maggio il circolo darà il proprio contributo all’interno dell’ottava Festa degli Aquiloni con un laboratorio di costruzione aquiloni per bambini. Oltre a questo, sarà presente uno stand di birre artigianali del Teatro delle Birre e alle 18.30 si terrà il concerto dei Glazunov, oltre a dj set, spettacoli di giocoleria e mangiafuoco. Il volantino col programma completo lo trovate qui. Venerdì 13 maggio alle 22 il Fuzzy migrerà invece al Tom per una serata Rumore (che non si può fare in via Goldoni!). Questa sperimentazione ibrida di nuove collaborazioni vedrà salire sul palco i Komitato, ovvero la selezione musicale più temuta dai vicini del Fuzzy, i Socks Love aka Maroz Dj e After Bella Storia aka Ami Dj. Ingresso gratuito con tessera Arci.
INFO: www.facebook.com/arcifuzzy 

Pagina 1 di 5

Forum Terzo Settore

Mantova Jazz

LIVE - Il portale dei circoli giovanili

Generazione Boomerang

L'Arco e le Pietre

Campagna tesseramento 2016/2017

Sala Prove e Studio Registrazione

Scarica l'APP di Arci

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito