• Mai più fascismi

    Mai più fascismi

    "MAI PIU' FASCISMI" - Campagna di raccolta firme
  • Campagna Tesseramento 2017/2018

    Campagna Tesseramento 2017/2018

    Dal 1 ottobre si apre la campagna di tesseramento 2017/2018 dell'Arci.
  • Campagna Ero Straniero

    Campagna Ero Straniero

    Raccolta firme per la campagna Ero Straniero

Il progetto "Generazione Boomerang" al Festival della Filantropia

Sabato 27 maggio, nell'ambito del Festival della filantropia organizzato da Fondazione Cariplo e fondazione Comunità Mantovana, verrà presentato "Generazione (BOOM)erang", il progetto di comunità per sostenere la crescita, investire nell’autonomia e sognare la felicità dei giovani del Terzo Millennio di cui anche Arci Mantova è partner. L'appuntamento è alle 10 nella Sala dei Marchesi di Palazzo Ducale con il convegno "La filantropia per Mantova" e dalle 16 alle 18 in Piazza Mantegna con musica, animazione, laboratori per bambini e ragazzi, le interviste di Marco Maccarini (famoso VJ di MTV) e un banchetto informativo dove i volontari civili di Arci Mantova distribuiranno dei simpatici boomerang di cartone, simbolo del progetto. Il progetto è promosso dal Consorzio Progetto Solidarietà, insieme ai partner Sol.Co. Mantova, Arci Mantova, PromoImpresa- Borsa Merci, Centro Servizi del Volontariato Mantovano e Liceo Scientifico Statale Belfiore di Mantova. Il programma completo della giornata lo trovate qui.

"Generazione Boomerang" ha come focus principale l’ideazione, la programmazione e la realizzazione di azioni che interessino e coinvolgano la popolazione giovanile residente dai 14 ai 25 anni (15.860 persone circa, il 10% della popolazione). L’esigenza nasce dall’aver riscontrato, attraverso dati, interviste dirette e focus group, che i residenti più giovani sembrano attraversare condizioni di difficoltà nuove: non sono più in grado, o lo fanno faticosamente, di sviluppare autonomamente esperienze di autorealizzazione, siano esse legate ad aspirazioni professionali o personali, famigliari o artistiche, emotive. L’obiettivo del progetto è agevolare la loro capacità di raggiungere l'autorealizzazione personale e collettiva in maniera autonoma e civicamente responsabile, e indirettamente riuscire con le realizzazioni del progetto a modificare il contesto territoriale invertendo anche la tendenza dei giovani a lasciare o disinvestire nella comunità d’origine (effetto boomerang). Altro obiettivo importante del progetto è quello di ricostruire una governance distrettuale del welfare che riconosca un ruolo attivo alla comunità nel suo insieme (non solo utenti o fruitori, ma anche portatori di risorse) e ad attori specifici come gli enti di Terzo Settore (soggetti potenzialmente corresponsabili economici, politici, in grado di leggere e aggregare nuovi bisogni e pianificare nuove risposte).

L'Arco e le Pietre

Campagna tesseramento 2016/2017

Sala Prove e Studio Registrazione

Scarica l'APP di Arci

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito