• Campagna Tesseramento 2018/2019

    Campagna Tesseramento 2018/2019

    Più cultura meno paura: dal primo ottobre parte la campagna adesioni.
  • Bando Servizio Civile 2018

    Bando Servizio Civile 2018

    Pubblicate qui le graduatorie DEFINITIVE del bando del 20 agosto 2018. 
  • 5x1000 all'ARCI

    5x1000 all'ARCI

    Sostieni l’Arci e i suoi progetti con il 5 per mille sull’IRPEF!
Eventi

Eventi (141)

Anche quest'anno i due progetti di servizio civile presentati all'Ufficio Nazionale per il Servizio Civile sono stati finanziati e, a partire da metà settembre, 16 volontari hanno preso servizio al comitato e nei circoli Arci Tom, Virgilio, Papacqua, Primo Maggio, Casbah, Dallò. Il loro compito sarà quello di supportare i direttivi nell'organizzazione di attività culturali e aggregative, imparando così cosa significa partecipare attivamente e dare il proprio contributo a favore della comunità. Alcuni di loro erano già soci dei circoli e loro frequentatori, mentre altri sono giovani che si sono avvicinati all'associazione per la prima volta. Tre quarti di loro sono maschi e due su tre hanno meno di 25 anni. Volete sapere i loro nomi? Eccoli: Elisa, Saidou, Emanuele, Lorenzo, Solomon, Giada, Nicola, Bismila, Paolo, Alice, Giulia, Jacos, Alessandro, Andrea, Salvatore. A loro vanno i nostri più grandi auguri di buona crescita e buon lavoro!

Una piccola grande rivoluzione per la più grande associazione culturale italiana e per chi si associa. Da quest’anno cambia la validità della tessera. L'adesione all’Arci varrà dal primo ottobre al 30 settembre e non seguirà più l'anno solare, allineandosi così all'avvio delle attività sociali e culturali delle quasi 5000 basi associative, che coincide spesso con l'inizio dell'autunno. Questo cambiamento per circoli e socie e soci, vecchi e nuovi, è un passaggio importante e interessante per un’associazione che nel 2017 compie 60 anni e che è stata in grado in tutto questo tempo, attraverso la sua miscela di divertimento e impegno, di interpretare e agire sui cambiamenti della società italiana, rinnovandosi, aprendosi alle nuove generazioni e proponendo il suo punto di vista sulla promozione della cultura, della partecipazione, della socialità.

Nel ricchissimo programma di eventi di Mantova Capitale Italiana della Cultura si inserisce anche la 35ª edizione di Mantova Jazz, uno dei più longevi festival in Italia, organizzato da Arci Mantova insieme al Circolo del Jazz Roberto Chiozzini, promossa da Comune di Mantova, Regione Lombardia e Conservatorio di Musica “Lucio Campiani” di Mantova. Tratto caratteristico del Mantova Jazz, che lo distingue da altri festival europei, è la volontà di non privare la musica jazz di quegli ingredienti che la hanno resa grande, fin alla sua nascita nella multietnica New Orleans: lo swing e la conquista, da parte del musicista, di una voce poetica fortemente individuale. L’edizione 2016 della rassegna è dedicata proprio alla celebrazione di questi due caratteri e ospita grandi nomi del panorama italiano e internazionale, come Dee Dee Bridgewater e Mark Guiliana.

ArciFesta non è solo musica e socialità: da quest’anno sull’area della festa sarà presente una tenda delle idee, uno spazio dedicato all’arte e all’approfondimento di temi sociali e culturali affrontati dall’associazione assieme ad altre numerosi soggetti del territorio.

In occasione del 70° anniversario del voto alle donne, Arci Mantova, Anpi Mantova, Associazione Anna Frank e Istituto di Storia Contemporanea organizzano un incontro di approfondimento sul ruolo delle donne nella politica mantovana dal dopoguerra ad oggi, in particolare nel governo della Provincia di Mantova. L’appuntamento è per sabato 28 maggio alle ore 17 presso la Sala Civica di Viale Europa 31 a Mantova (ex circoscrizione). Ospite dell’incontro sarà Tania Righi, che presenterà il suo libro “Mantova: le donne al governo della Provincia. La presenza femminile nell’istituzione provinciale dagli anni cinquanta ad oggi”. Presenzierà all’evento, Maria Zuccati, prima donna eletta in consiglio provinciale. Ingresso libero.

Il Forum Terzo Settore di Mantova e il Centro di Servizio per il Volontariato Mantovano, in collaborazione con Forum Terzo Settore Lombardia e CSVnet Lombardia, firmatari di un protocollo di collaborazione regionale, organizzano due appuntamenti pubblici per approfondire le riforme che stanno trasformando le organizzazioni di Terzo Settore. Il primo appuntamento è per sabato 28 maggio alle 10.30 al circolo Arci Tom (Piazza Tom Benetollo 1 – Mantova), dove Sergio Silvotti, portavoce del Forum Terzo Settore Lombardia, aprirà un riflessione sui percorsi di crescita e di identità del Terzo Settore offerte dal DDL Terzo Settore, dall’ impresa sociale e dal servizio civile universale. Il secondo appuntamento è per venerdì 24 giugno alle 15.00 a Sol.Co. Mantova (Via Imre Nagy 32 – Mantova) con Giovanni Merlo, segretario del Forum Terzo Settore Lombardia, che presenterà la legge regionale 23/2015 di Regione Lombardia e spiegherà quali riflessi avrà la riforma socio-sanitaria sulle comunità lombarde (cittadini, Terzo Settore e Comuni). Gli eventi sono rivolti ad associazioni di volontariato, di promozione sociale, cooperative sociali e tutti quanti vogliano riflettere insieme sulle prospettive, le opportunità e i rischi che si stanno delineando per il mondo del non profit. Gli incontri sono liberi e gratuiti.
INFO: 0376 367157 – www.csvm.it 

Questo sito utilizza cookie per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e su come rimuoverli, consultare la nostra politica sui cookies.

Accetto i cookies da questo sito